Dal Mise un nuovo bando: 26 milioni per le aziende che esportano!

Dal Mise un nuovo bando: 26 milioni per le aziende che esportano!

Il 18 Settembre u.s. con un Decreto Direttoriale il Mise ha definito le modalità con cui le MicroPmi possono usufruire dei 26 milioni stanziati, e da utilizzarsi tramite Voucher per intraprendere o incrementare l'esportazione. Vediamo di cosa si tratta.

Il sostegno consiste in un contributo a fondo perduto, sotto forma di voucher, in favore di tutte le Micro e Pmi che intendono avvalersi del supporto di un Temporary Export Manager per guardare ai mercati oltreconfine con la finalità di esportare i propri prodotti. Per poter usufruire dell'intervento l'impresa deve assolutamente avvalersi dell'aiuto di una figura esterna, appartenente ad una Società fornitrice di questi servizi, scegliendola tra quelle inserite nell'apposito elenco che sarà pubblicato sul sito del Mise entro il 20 Dicembre 2017.

Le agevolazioni saranno di due tipologie:

  • Voucher "early stage": importo di € 10.000 a fronte di un contratto di servizio pari almeno a € 13.000 (al netto di iva) e della durata minima di 6 mesi.
  • Voucher "advanced stage": importo di € 15.000 a fronte di un contratto di servizio pari almeno a € 25.000 (al netto di iva) e della durata minima di 12 mesi.

E' prevista la possibilità di avere un contributo aggiuntivo di € 15.000 a fronte del raggiungimento dei seguenti obiettivi in termini di volumi di vendita all'estero:

  • incremento del volume d'affari derivante da operazioni verso Paesi esteri registrato nel corso del 2018, ovvero del medesimo anno e fino al 31 Marzo 2019, rispetto al volume d'affari derivante da operazioni verso Paesi esteri conseguito nel 2017, deve essere pari almeno al 15%;
  • incidenza percentuale del volume d'affari derivante da operazioni verso Paesi esteri, sul totale del volume d'affari, nel corso del 2018, ovvero nel corso del medesimo anno e fino al 31 Marzo 2019, almeno pari al 6%.

Termini di presentazione della domanda:

Le Imprese richiedenti potranno presentare la domanda in via telematica a partire dalle ore 10,00 del 28 Novembre 2017 e fino alle ore 16 del 01 Dicembre 2017, ma la compilazione della domanda sarà già possibile dal 21 Novembre. Per l'assegnazione del Voucher il Mise osserverà l'ordine cronologico di arrivo delle domande e neil limiti delle risorse disponibili.

Assegnazione del Voucher:

Entro il 29 Dicembre 2017 il Ministero procede all'assegnazione dei Voucher mediante la pubblicazione dell' Elenco beneficiari  sul sito internet www.mise.gov.it . Nello stesso Decreto verranno elencati i richiedenti la cui domanda non è stata finanziata in quanto non accettata o per insufficienza di risorse disponibili.

Per ulteriori informazioni: 0438412221

Di seguito anche il sito del Mise che riporta il Decreto: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/commercio-internazionale/2037086-scheda-voucher-internazionalizzazione-2017