Scadenze fiscali: giugno 2019

Scadenze fiscali: giugno 2019

Per questo mese ci prendiamo avanti e vi diamo anche qualche scadenza del 1° luglio.

17 Giugno

RITENUTE: versamento ritenute sui redditi da lavoro dipendente e assimilati, lavoro autonomo, provvigioni, corrispettivi per contratti d’appalto nei confronti dei condomini nonché sull’ammontare dei canoni/corrispettivi relativi ai contratti di locazione breve (maggio 2019).

ADDIZIONALI: versamento addizionali regionale/comunale sui redditi da lavoro dipendente (maggio 2019).

IVA: liquidazione e versamento (mese di maggio 2019).

IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI: versamento imposta mese di maggio 2019.

CONTRIBUTI PREVIDENZIALI:

  • Versamento contributi relativi al mese di maggio 2019: 
    • INPS: lavoratori dipendenti;
    • INPS  ex ENPALS: lavoratori dello spettacolo;
    • INPGI: giornalisti e professionisti;
    • Gestione separata INPS committenti.
  • Versamento all’INPS dei contributi per la manodopera agricola relativi al IV trimestre 2018.

IMU E TASI: versamento acconto (o, a discrezione del contribuente, in unica soluzione annuale) anno 2019.

25 Giugno

ELENCHI INTRASTAT: presentazione contribuenti mensili (maggio 2019).

1° Luglio

VERSAMENTI REDDITI 2019:

  • Imposte risultanti dalla dichiarazione delle Persone Fisiche/Società di Persone (periodo d’imposta 2018);
  • Imposte risultanti dalla dichiarazione dei soggetti IRES (con esercizio coincidente con l’anno solare e approvazione bilancio nei termini ordinari);
  • Diritto camerale annuale;
  • Imposte sostitutive: soggetti in regime dei minimi/forfetari, cedolare secca, IVIE, IVAFE, ecc.;
  • Saldo 2018 e I rata acconto 2019 dei contributi IVS artigiani e commercianti sul reddito eccedente il minimale;
  • Saldo 2018 e I rata di acconto previdenziale 2019 da parte dei professionisti iscritti alla gestione separata INPS.

MOD. IRAP 2019: versamenti IRAP (saldo e acconto).

ESTEROMETRO: invio telematico all’Agenzia delle Entrate della comunicazione relativa al mese di maggio dei dati fatture emesse/ricevute a/da soggetti UE/extra UE.

IMU E TASI: presentazione (ove previsto) della dichiarazione IMU/TASI per le variazioni avvenute nel corso del 2018.

Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Acconsentendo al trattamento dei dati raccoglieremo statistiche più accurate sulla tua navigazione.