Proroga Bonus Mobili al 2024, ma con riduzione del tetto di spesa a 5mila euro

Proroga Bonus Mobili al 2024, ma con riduzione del tetto di spesa a 5mila euro

CNA chiede di riportare il tetto di spesa ai 16mila euro originari

La Legge di Bilancio 2022 depositata al Senato ha introdotto una pesante riduzione del tetto di spesa del Bonus Mobili da 16mila a 5mila euro.

La sua conferma triennale, fino al 2024, va certamente incontro alla necessità di una maggiore stabilizzazione di tale misura per favorirne l’efficacia; ma con il taglio del tetto di spesa, si depotenzia enormemente.

Favorire l’acquisto di mobili Made in Italy, agevolando un tetto di spesa adeguato al bonus, è fondamentale e imprescindibile, non solo per consolidare nel medio termine il processo di ripresa e accelerazione della domanda interna di mobili, ma anche e soprattutto per indirizzare i consumi e di conseguenza la produzione sulla strada virtuosa della transazione ecologica in atto e della sostenibilità.

È per questo che CNA, con le altre Associazioni di categoria, chiede di riportare il tetto di spesa ai 16mila euro originari.

Come ottenere il Bonus Mobili 2021

Che cos’è il Bonus Mobili? Si tratta di una detrazione Irpef del 50% spettante a chi ha effettuato l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici, destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.

Per sapere gli interventi necessari per accedere alla detrazione e gli acquisti per i quali spetta la detrazione leggi il nostro articolo Come ottenere il Bonus Mobili 2021.

Scarica la grafica di CNA sul Bonus Mobili da usare sui social

CNA Veneto ha promosso una campagna informativa sul Bonus Mobili, fornendo alle imprese del settore dell’arredo gli strumenti per chiarire i dubbi ai propri clienti su questa detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici a seguito di una ristrutturazione edilizia.

 

Scarica la grafica di CNA sul Bonus Mobili! Puoi usarla sui social e far leva sul Bonus Mobili per incentivare i consumatori ad arredare gli ambienti domestici con mobili di alta qualità Made in Italy, ad un costo più contenuto.

CNA Veneto – Bonus Mobili 2021Scarica

f.te CNAVENETO.IT