Connessi al cambiamento: Assemblea Nazionale Cna del 27 ottobre

Connessi al cambiamento: Assemblea Nazionale Cna del 27 ottobre

Con l'assemblea nazionale Cna del 27 ottobre u.s. è stato confermata la presidenza di Daniele Vaccarino che continuerà a guidare l'associazione per i prossimi 4 anni.

Un discorso di ripresa di mandato, il suo, incisivo e forte tenuto di fronte ad alcuni ministri del nostro governo (Poletti e Fedeli) e alla presidente della camera Boldrini, aperto a 360° spaziando dal cambiamento, che ogni impresa deve intraprendere se vuole rimanere all'interno del mercato, nonostante i problemi e le preoccupazioni che possono assillare ogni imprenditore, al nuovo modo di concepire il lavoro e l'impresa. Ma "Connessi al cambiamento" non significa adeguarsi a quanto sta accadendo attorno a noi, ma viverlo in prima persona, portando la propria quotidianità imprenditoriale ad entrare nella nuova realtà Impresa 4.0. Il cambiamento, quindi, è diventato necessario e vitale per ognuno, a dimostrazione che il "piccolo" è il vero "gigante" in quanto le sue capacità di adeguamento alle richieste del mercato sono più veloci e immediate di molti "grandi". Il "piccolo" ha dimostrato di essere in grado di superare tempeste sia commerciali che finanziarie, in modo molto più snello ed efficace di attività di altre dimensioni proprio per la sua potenzialità di mettersi in movimento con una velocità diversa...appunto adeguata al cambiamento richiesto!

Altri argomenti importanti del "fare impresa" e connessi ad un cambiamento che ancora non è avvenuto in modo totale riguardano la politica del lavoro e l'istruzione (sia scuole superiori che università). Le Micro - Pmi hanno bisogno di elasticità per poter adattare ritmi e tecniche del lavoro ai cambiamenti veloci a cui è sempre sottoposta la produzione, e la rigidità di cui sono investite certe modalità occupazionali, non aiuta certamente. Ma questo riguarda anche il mondo dell'istruzione sempre e costantemente lontano dall'attività pratica in cui l'alternanza scuola lavoro sembra che ancora abbia delle difficoltà ad avviarsi.

E' stato, quindi un discorso che ha sottolineato quanto e come la Cna sia sempre connessa al cambiamento affiancando le sue imprese e le sue attività, e quanto sia sempre in prima linea per evidenziare anche alla politica di governo quali possano essere le strade necessarie da intraprendere per mantenere vitale questa parte produttiva d'Italia.

 

Il link per seguire tutto il discorso del presidente Vaccarino: https://www.youtube.com/watch?v=q4nunuZXr_Y&feature=youtu.be&a=